La Fabbrica per la città

Noi crediamo che Sesto debba continuare ad essere un grande laboratorio di innovazione economica, sociale, urbanistica, culturale. In questo senso ancora una grande Fabbrica, fabbrica di idee e progetti prima di tutto, di trasformazioni urbane e produttive, di interazione tra culture, fabbrica di modelli sociali e nuove forme di welfare, di produzione culturale e artistica, e quindi una grande Fabbrica politica. Dove la politica è il luogo del possibile, e non della semplice e cruda necessità, il luogo della sperimentazione che segue la complessità e il mutamento della vita, quella complessità della vita reale, alla quale il movimento delle donne ha dato un valore politico, è ciò che dobbiamo provare a governare insieme in forme nuove e più giuste, a cominciare dalla nostra città.

 


Ciò che abbiamo fatto nei cinque anni di amministrazione 2013-17

Il nostro programma e il progetto per la Sesto San Giovanni