Sesto dice no ai neofascisti di Casa Pound

Abbiamo appreso che ieri sera il Consiglio Comunale ha bocciato la mozione d’intenti che chiedeva di non concedere alcun spazio comunale a tutte le organizzazioni che non si riconoscono dell’antifascismo come valore fondante
Dunque per l’amministrazione comunale CasaPound potrà svolgere il suo incontro a Spazioarte il 18 di gennaio.
Noi saremo in Presidio permanente in tutta quella giornata e chiediamo a tutti di partecipare per affermare il proprio dissenso rispetto a una decisione che violenta e umilia una città intera
Tempi luoghi e orari vi saranno comunicati al più presto.

Intanto sabato ci trovate a tutti i mercati della città per informare Sesto San Giovanni di ciò che è accaduto

Vi aspettiamo